Music Therapy - Musicoterapia - paoloiotti
 

Music Therapy - Musicoterapia

Il Corso per diventare Musicoterapeuti.

Il Corso per diventare Musicoterapeuti.

Da qualche tempo collaboro con la Holistic Clinic & University e con la University of NorthWest, con Campus ia Italia, come docente al Corso per formare operatori di Musicoterapia. (Doctor of Science in Music Therapy).

Le lezioni si tengono a Roma, un weekend al mese;
poi durante il mese si studia con tutor che segue dall'Università.
E' possibile organizare percorsi specifici a partire dalle competenze individuali di ognuno.


Contattatemi!

Ecco alcune informazioni per chi volesse intraprendere questo straordinario percorso di formazione.
Obiettivi formativi generali e specifici del Corso...

Obiettivi formativi generali e specifici del Corso.

Il Corso Doctorate in Music Therapy mira a formare una operatori dotati di alta professionalità, supportata da solide conoscenze di base e pratiche in campo psicologicodidattico-educativoneurologico musicale.
 

Competenze 

Al termine del percorso, i laureati saranno in grado di:
- costruire un progetto musicoterapico a partire dall'analisi dell'utente, della sua storia, delle sue relazioni;
- condurre sedute di musicoterapia per singoli o gruppi;
- operare con modalità di musica recettiva (passiva) e produttiva (attiva);
- lavorare in equipe, insieme a medici, infermieri, insegnanti, assistenti sociali, servizi sociali, genitori.
- gestire con competenza relazioni di ascolto empatico, di accoglienza e di rinforzo.
 
Formazione 

La formazione del musicoterapeuta comprende elementi di psicologia, psichiatria, didattica, neurologia, musica; inoltre, sotto la supervisione di un tutor esperto, lo studente dovrà effettuare un tirocinio in cui mettersi alla prova ed affinare le proprie competenze.
Il corso  triennale prevede verifiche intermedie,  tirocinio formativo obbligatorio e dissertation finale.
E' possibile personalizzare il percorso di studi presentando un curriculum che attesti competenze acquisite grazie ad esperienze di studio e /o di lavoro.
La situazione giuridica. Il musicoterapeuta, oggi.

La situazione giuridica. Il musicoterapeuta, oggi.

Oggi la musicoterapia rientra tra le attività professionali non regolamentate (Legge 14 gennaio 2013 n. 4) e fa parte delle cosiddette arti-terapie. Dopo l’approvazione della legge 4 del 2013, le associazioni di musicoterapia più significative sono state chiamate al tavolo di Uni (Ente Nazionale Italiano di Unificazione).
Nel marzo 2013 è stato istituito il tavolo di lavoro GL11 UNI, dedicato alle Artiterapie.
La musicoterapia è stata collocata dentro alle Artiterapie.
La commissione del tavolo GL11, UNI, ha lavorato per circa due anni.
Nell’ottobre 2015 la Norma UNI 11592 sulle Artiterapie è stata pubblicata.
La Norma procede secondo canoni dettati dall’Europa.
La Norma, in applicazione della legge 4/2013, valuta la preparazione del candidato arte terapeuta, attraverso la verifica di conoscenze, abilità, competenze.
In particolare, al professionista che desidera formarsi in musicoterapia (disciplina artistica di vertice all’interno delle Artiterapie) vengono richiesti:
• titoli di studio musicali (laurea triennale o equivalente comprovata competenza)
• EQF 6 (European Qualification Framework);
• frequenza di un corso di che preveda 1200 ore di lavoro, incluso il tirocinio.
Per informazioni:

Per informazioni:

dott.sa Orlanda Sepe
segreteriadidattica.idos.srl@gmail.com
telefono: +39 06 6864235

oppure scrivetemi dalla pagina Contacts, cliccando quì.